Eventi

dal 16 marzo 2017 ore 18:30 al 9 maggio 2017 ore 20:00

Twenty Five

Questo evento è collegato alle sezioni: Mostre

Mostra dedicata alle opere di Giovanni Coda.

E' dedicata ai venticinque anni di carriera di Giovanni “Jo” Coda, fotografo e regista tra i più talentuosi e pluripremiati della Sardegna, l'antologica a cura di Roberta Vanali e Efisio Carbone che sarà inaugurata il 16 marzo alle ore 18 nello spazio SEARCH.

Fotografo, scrittore, videoartista e filmaker cagliaritano, Giovanni Coda, classe 1964, ha all’attivo 47 opere video, numerose serie fotografiche e progetti installativi esposti in Italia e all’estero. Vanta collaborazioni con artisti, musicisti e scrittori e il suo primo lungometraggio “Il Rosa Nudo” è stato presentato alla 70. Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica a Venezia come Evento Speciale. Tra documentario e videoarte, l’opera cinematografica è il primo atto di una trilogia sulla violenza di genere che ricostruisce gli orrori nazisti nei confronti degli omosessuali, seguita dal lungometraggio premiato in tutto il mondo “Bullied to Death”, lavoro di denuncia sociale che affronta una tematica particolarmente forte come quella del bullismo omofobico, nello specifico il cyber-bullismo, reato ancora oggetto di studio e non previsto dalla legge. Chiude la trilogia, basata esclusivamente su fatti reali, “La sposa nel vento”, pellicola dedicata al femminicidio di cui saranno anticipati alcuni scatti in mostra, un’antologica dedicata ai venticinque anni di carriera che intende ripercorrere l’attività di filmmaker e fotografo dell’autore mettendo in relazione i due aspetti.

La mostra è suddivisa in tre sezioni: Fotografia, Cinema e Proiezione film (nella sala conferenze adibita alle proiezioni verranno presentati i 4 film e i 5 cortometraggi dal 1994 al 2012 tra cui “Il Rosa Nudo” e “Bullied to Death”). Machina Amniotica, composizione di Roberto Belli, farà da sottofondo all’intera esposizione.

Gli spazi della mostra ospiteranno altresì il V-art Festival Internazionale Immagine d'Autore, concorso per cortometraggi ideato da Giovanni Coda nel 1995. Concerti, dibattiti, approfondimenti tematici costituiranno un ricco calendario del quale si darà specifica comunicazione.

Cartina della città
  • SEARCH - Sede Espositiva Archivio Storico Comunale

    Largo Carlo Felice, 1 - Sottopiano del Palazzo civico - Cagliari

    Vedi la scheda

Questa pagina ti è stata utile?

Segnalaci se la pagina è stata di tuo gradimento. Esprimi la tua opinione selezionando uno smile. Il voto è anonimo, puoi esprimere una preferenza per ogni pagina nell'arco di 24 ore.