Eventi

dal 13 giugno 2017 ore 21:00 al 13 giugno 2017 ore 23:00

Stagione concertistica 2017

Questo evento è collegato alle sezioni: Concerti, Eventi culturali e di spettacolo

Amici della Musica di Cagliari - in coproduzione con il Conservatorio di Musica "G. Pierluigi da Palestrina".

Focus sull'arte del pianoforte – tra virtuosistici assoli e concerti “a quattro mani”, intriganti duetti sonori e dialoghi tra “Il solista e l'orchestra” per la Stagione Concertistica 2017 dell'Associazione Amici della Musica di Cagliari – organizzata in coproduzione con il Conservatorio Statale di Musica “G. Pierluigi da Palestrina” - con la direzione artistica del maestro Lucio Garau. Un ricco e interessante programma che spazia tra i capolavori della musica classica, dalle meraviglie barocche alle sonorità contemporanee, impreziosito da concerti per cori di voci bianche e recitals chitarristici tra le avvincenti e suggestive performances di un duo di percussioni e un duo violino e pianoforte, un ensemble dedito alla musica antica e la nuova Orchestra Palestrina.

Tra i fils rouges della Stagione Concertistica 2017 organizzata dalla storica associazione Amici della Musica di Cagliari - fondata nel 1977 dalla professoressa Lucia Avallone Garau, con l'obiettivo di promuovere la crescita culturale e della musica e delle arti nel capoluogo e nell'Isola – anche il Paesaggio – con eventi a tema. Oltre al Festival di Musica Contemporanea dedicato alle avanguardie del XX e XXI secolo, al Concorso Internazionale di Pianoforte “Ennio Porrino” e al Concorso di Composizione, un'attenzione particolare sarà riservata alla musica da camera – con i quindici concerti in programma da marzo a dicembre all'Auditorium del Conservatorio “G. Pierluigi da Palestrina di Cagliari cui si aggiunge la novità del Concerto di Capodanno – il 1 gennaio 2018 – sulle note dei valzer di Strauss.

Classici e romantici accenti e una prima assoluta – martedì 13 giugno – con il recital della pianista Caterina Goglione (perfezionatasi con Paul Badura-Skoda e con Aldo Ciccolini,), che alla famosa Sonata in Fa Magg. K 332 di Wolfgang Amadeus Mozart e alle suggestive 12 Variazioni su un tema di Haibel (da “Le nozze disturbate”) WoO68 di Ludwig van Beethoven accosterà la prima esecuzione dei Trois Impromptu pour piano di Carlo Francesco Defranceschi: Brize de reves, Tiède sans horizon e Clémentes éphémérides. Ritorno al Romanticismo con l'Arabeske in do maggiore op 18 di Robert Schumann, e il Notturno n. 1 op. 9 in si bemolle minore (Larghetto), l'Impromptu n. 1 op. 29 in la maggiore e infine lo Scherzo n. 1 in Si minore (Presto con fuoco) di Frédéric Chopin.

Cartina della città
  • Conservatorio di Musica G.P. Da Palestrina

    Piazza Ennio Porrino, 1 - Cagliari

Questa pagina ti è stata utile?

Segnalaci se la pagina è stata di tuo gradimento. Esprimi la tua opinione selezionando uno smile. Il voto è anonimo, puoi esprimere una preferenza per ogni pagina nell'arco di 24 ore.