Eventi

dal 10 dicembre 2022 ore 21:00 al 10 dicembre 2022 ore 23:30

Voci e suoni d'autunno

Questo evento è collegato alle sezioni: Rassegne musicali

Blu

Un affascinante trittico musicale tra jazz e canzoni, melodie indimenticabili e brani originali con Voci e Suoni d'Autunno, la rassegna organizzata da OfficinAcustica con la direzione artistica di Anna Lisa Mameli e Corrado Aragoni, giunta alla terza edizione, in programma da sabato 5 novembre al 10 dicembre a Palazzo Siotto. Nell'elegante cornice della Sala dei Ritratti riecheggeranno le note del Massimo Spano Trio con Fluorescenze, per un'inaugurazione, sabato 5 novembre alle 21:00, nel segno della musica improvvisata; poi spazio a Vuelvo al Sur, il concerto dei “padroni di casa”, l'ensemble OfficinAcustica, dedicato alle grandi interpreti del Centro e del Sud America, sabato 25 novembre alle 21:00 in occasione della Giornata Mondiale contro la Violenza sulle Donne e infine sabato 10 dicembre alle 21:00 appuntamento con l'Aranzolu Trio sulle tracce di Blu, il nuovo album tra invenzioni musicali e improvvisazione.

Per l'ultimo spettacolo risuoneranno le melodie di Blu, il nuovo album dell'Aranzolu Trio, formato da Antonio Farris (contrabbasso), Thomas Sanna (pianoforte) e Alessandro Garau (batteria): «un percorso musicale in dieci tracce, scritto e arrangiato a sei mani dai tre artisti, ciascuno dei quali contribuisce con le proprie composizioni, che in questo progetto hanno trovato il loro colore e il loro sound finale» si legge nella presentazione. Il nome del trio, “Aranzolu” (che in sardo significa ragno), richiama l’immagine di una tela sonora che i musicisti costruiscono ed elaborano aprendo i brani all’improvvisazione». 

«La musica è fatta per l'inesprimibile, il musicista esprime ciò che a parole o gesti non riesce a comunicare. La musica deve scuotere, suscitare emozioni diverse attraverso il suono, il gesto, il colore e la suggestione delle immagini per portarci in mondi diversi» – sosteneva Claude Debussy. «Seguendo il filo delle parole di Debussy, l'Aranzolu Trio ricerca un nuovo modo di concepire il trio jazz, con una propria forma, dove l’improvvisazione simultanea crea un respiro unico».
 
Cartina della città

Questa pagina ti è stata utile?

Segnalaci se la pagina è stata di tuo gradimento. Esprimi la tua opinione selezionando uno smile. Il voto è anonimo, puoi esprimere una preferenza per ogni pagina nell'arco di 24 ore.