Eventi

dal 26 dicembre 2022 ore 18:00 al 26 dicembre 2022 ore 23:00

TeatrExma 2022 - Teatro Oltre Ogni Limite

Questo evento è collegato alle sezioni: Teatro

Tombola mitologica + Opere scelte

Dal 25 novembre al 28 dicembre, con quattordici spettacoli in undici serate torna TeatrExma, la stagione teatrale ideata e promossa dal Teatro Dallarmadio, realizzata con il sostegno della Regione Autonoma della Sardegna e in collaborazione con Consorzio Camù e EXMA.
 
Dopo i limiti imposti dal lungo periodo Covid, la stagione ritorna col titolo significativo Teatro Oltre Ogni Limite, nella storica sede della Sala conferenze dell’EXMA di via San Lucifero, con la direzione artistica di Fabio Marceddu e Antonello Murgia.
 
Un cartellone ricco e articolato che presenta una qualificata vetrina della più interessante scena teatrale non solo sarda e che, anche in questa edizione, vedrà sul palco generi diversi che vanno dal comico al tragico, passando per gli spettacoli musicali. Nel programma anche gli stessi padroni di casa del Teatro Dallarmadio, reduci, con lo spettacolo Il concerto in una stanza, dal recente “Premio del pubblico” a Rimini, nell’ambito della rassegna Le voci dell’anima.
 
Dal 26 al 28 dicembre il foyer antistante la sala conferenze ospiterà la mostra di Annapaola Marturano Il voto di maggio.
 
Dopo la pausa natalizia si riprende il 26 dicembre con un doppio appuntamento. Si inizia alle 18:00 con Tombola mitologica. Una serata speciale tra storie eterne e la mitica tombola natalizia della compagnia Batisfera. Ci sono racconti in grado di affascinare chi li ascolta e dare la possibilità di trovare sempre nuove interpretazioni personali. Nei racconti mitologici è dispiegato l’enorme potere del racconto che si serve di storie e personaggi per arrivare al cuore di temi immortali come l’amore e il conflitto ma anche alcuni capisaldi del natale come i regali e l’amore per le luci.
 
Si prosegue alle 21:00 con Renzo Cugis e il suo Opere scelte. “Io e mio fratello siamo sempre rimasti affascinati da una scena che si è sempre ripetuta a casa nostra. Mio padre a fine pasto prendeva un bel grappolo d’uva e rigirandolo continuamente, preciso e rapidissimo sceglieva ogni singolo acino. Fino a mangiarli tutti. Allora perché sceglierli? Forse perché scegliere è bello. Cosa c’entra questo con Opere scelte? Niente. Il fatto è che ho sempre cercato di raccontare questa storia e ho scelto questa occasione. Questo spettacolo è una raccolta di cose. Le opere possono essere anche brutte e forse le mie lo saranno, ma hanno la dignità di essere state scelte… per chi le vorrà ascoltare”.

Cartina della città
  • EXMA - Exhibiting and Moving Arts

    Via San Lucifero, 71 - Cagliari

    Vedi la scheda

Questa pagina ti è stata utile?

Segnalaci se la pagina è stata di tuo gradimento. Esprimi la tua opinione selezionando uno smile. Il voto è anonimo, puoi esprimere una preferenza per ogni pagina nell'arco di 24 ore.