Eventi

dal 13 gennaio 2022 ore 18:30 al 28 gennaio 2022 ore 19:30

La città sospesa

Questo evento è collegato alle sezioni: Mostre

Mostra fotografica di Mauro Rombi e Mimmo Caruso

Il Temporary Storing della Fondazione Bartoli Felter ospita la mostra fotografica di Mauro Rombi e Mimmo Caruso dal titolo La città sospesa.
In esposizione una selezione degli ultimi lavori realizzati dagli artisti nel corso dell'anno 2020 ed in particolare nei mesi del lockdown, opere di grandi dimensioni su tela e gigantografie.
 
Scrivono gli autori:
Vari decenni di visioni comuni, ciarle, osservazioni confluiscono ora, per la prima volta, in un lavoro a quattro mani, o meglio, quattro occhi. Come fotografi abbiamo sgranato negli anni il rosario delle nostre immagini della città e sempre abbiamo avuto l'aspirazione di sorprendere prima di tutto noi stessi, ogni volta tentando di scoprire l'ignoto nel noto. E attraverso una nuova rappresentazione della realtà̀ quotidiana, lo sforzo è stato anche quello di affinare la comprensione critica non solo di ciò̀ che rappresenta l'immagine fotografica, ma la fotografia in sé e non più̀ la cosa, l'oggetto o la persona a cui l'immagine rimanda; insomma il tentativo di esplorare la sua natura di medium, di strumento, di appendice tecnologica della nostra capacità di osservare le cose, di tramandarne un'eco, un surrogato, e finalmente di amarle come solo le cose che si conoscono bene si possono amare. Poi l'intuizione che d'improvviso, in modo inaspettato, è venuta incontro al nostro desiderio di vedere ancora una volta la città in modo nuovo. Ecco, perciò, il ricorso all'uso di un programma internet, ossia l'app Google Earth, un'app per esplorare il mondo virtuale dal salotto di casa, un'app per novelli Cristoforo Colombo in poltrona alla ricerca di nuove terre da conquistare, di oceani da navigare, di sorprendenti città da scoprire. Il risultato è qui raccolto sotto i vostri occhi. Una città nuova e bizzarra anche per i cagliaritani che la conoscono bene. Una città inedita, eterea, come sospesa e fluttuante nell'aria, nel cielo terso dei colori contrastati e dal sentore industriale. Una città eccessiva e inverosimile, come quelle rappresentate da Calvino nel libro Le città invisibili; città che hanno stimolato la nostra immaginazione e nutrito il nostro desiderio di utopia.

Cartina della città
  • Temporary Storing

    via XXIX novembre, 3-5 - Cagliari

Questa pagina ti è stata utile?

Segnalaci se la pagina è stata di tuo gradimento. Esprimi la tua opinione selezionando uno smile. Il voto è anonimo, puoi esprimere una preferenza per ogni pagina nell'arco di 24 ore.