Luoghi

Torre di Santa Lucia

Torre di Santa Lucia

Questo elemento appartiene alle categorie: Presidi difensivi storici, Torri

Parte superstite di una struttura difensiva del XIV secolo, in seguito parzialmente inglobata nell'adiacente chiesa cinquecentesca di Santa Lucia.
Torre di Santa Lucia

La Torre di Santa Lucia fa parte del complesso di costruzioni dedicate alla martire siracusana, assieme alla chiesa. È stata edificata assieme alla cinta muraria medievale, ed è l’unica torre di quel periodo a pianta quadrangolare giunta ai giorni nostri. All’interno della Torre venne ricavata la sacrestia della chiesa. Attualmente la torre non è facilmente individuabile dato che inglobata in parte alle vicine costruzioni, unico
punto utile alla sua osservazione è la passeggiata del terrapieno, ed è possibile vederla dalla panoramica piazzetta Mundula, vicina alla chiesa.

Come le costruzioni vicine, poggia direttamente sulla roccia, a strapiombo sul sottostante viale Regina Elena.

Venne edificata nel periodo a cavallo tra il XIII ed il XIV, in periodo Aragonese e lo schema costruttivo ricorda quello del castello di San Michele. Il lato del quadrato alla base della torre ha lunghezza di 5 metri, mentre la torre ha un altezza complessiva di circa 14 metri.

 

Questa pagina ti è stata utile?

Segnalaci se la pagina è stata di tuo gradimento. Esprimi la tua opinione selezionando uno smile. Il voto è anonimo, puoi esprimere una preferenza per ogni pagina nell'arco di 24 ore.