Luoghi

Monastero delle Clarisse Cappuccine

Monastero delle Clarisse Cappuccine

Questo elemento appartiene alle categorie: Conventi e monasteri

La chiesa della Beata Vergine della Pietà, annessa al monastero delle monache cappuccine, si trova a Cagliari, nella parte alta del quartiere Marina, in un'area sottostante le mura del Castello in precedenza utilizzata per l'attuazione delle esecuzioni capitali.
Monastero delle Clarisse Cappuccine

Il monastero delle monache Cappuccine è annesso alla chiesa della Beata Vergine della Pietà e venne edificato tra il 1705 e il 1711, in un'area sottostante le mura del Castello in precedenza utilizzata per l'attuazione delle esecuzioni capitali. In seguito all'applicazione delle leggi di soppressione degli ordini religiosi, le monache lasciarono il convento, che divenne proprietà del Demanio dello Stato. Dopo diversi passaggi di proprietà il complesso conventuale venne ceduto alla Provincia sarda dei Cappuccini e infine restituito alle monache Clarisse nel 1969. Le monache Cappuccine sorsero a Napoli per volontà della nobildonna catalana Maria Longo, che ottenne il benestare per fondare un nuovo monastero femminile nel 1536. Le Cappuccine si diffusero rapidamente in tutta Italia. Alla fine del 2005 l'ordine contava 160 monasteri e 2.209 religiose.

 

Questa pagina ti è stata utile?

Segnalaci se la pagina è stata di tuo gradimento. Esprimi la tua opinione selezionando uno smile. Il voto è anonimo, puoi esprimere una preferenza per ogni pagina nell'arco di 24 ore.