Luoghi

Exma'

Exma'

Questo elemento appartiene alle categorie: Centri culturali

Orari di apertura:

Orario invernale: dal martedì alla domenica 9:00 – 13.00 / 16.00 - 20:00
Lunedì chiuso.

Servizi offerti:

  • Bar
  • Servizi igienici
  • Agevolazioni per anziani e disabili
L'edificio dell'Ex-mattatoio si trova nel quartiere storico di Villanova. I lavori di costruzione, iniziati nel 1845, terminarono nel 1852. Il mattatoio rimase in attività fino al 1964.
Exma'

Ai tempi della sua costruzione esso si trovava ai margini della città, circondato dai campi, dunque luogo ideale per costruire un macello moderno. Il progetto prevedeva un caseggiato centrale, ancora esistente, un vasto piazzale in cui potesse sostare il bestiame e quattro edifici minori, per gli uffici dell'amministrazione e della custodia. L'ingresso, in via San Lucifero, era sormontato da un grande portale sul quale dominavano le insegne del macello. La struttura originaria è stata modificata nel corso degli anni. Il cambiamento più grande consiste nella demolizione di due edifici all'angolo di via Sonnino, per l'allargamento della via Sonnino stessa, in seguito alla costruzione della linea tramviaria che collegava Cagliari al Campidano di Quartu. Il mattatoio rimase in attività fino al 1964, quando fu completato il nuovo mattatoio di via Po. Esso venne poi utilizzato come autoparco della nettezza urbana e deposito del Comune.

Agli inizi degli anni '90, l'ex-mattatoio è stato considerato adatto all'installazione di un centro culturale. L'edificio principale del macello ospita, al piano terra, una sala riservata alle esposizioni che conserva le volte a botte dell'edificio originario, mentre nel piano superiore sono state ricavate una sala conferenze e una piccola sala espositiva. L'edificio all'angolo tra via San Lucifero e via San Gregorio Magno, soprannominato la “Torretta” ricopre vari usi: laboratori, sala d'esposizione. Al di sotto della Torretta si trova anche il bar. Vi è inoltre un altro edificio all'angolo tra via San Gregorio Magno e Via Logudoro, sede di uffici e laboratori. Il cortile è stato dotato di una scalinata-anfiteatro. Durante i lavori, proprio sotto il piazzale è stata ritrovata una cisterna sotterranea. Dal 1993, anno di apertura del centro, l'Exma' ha ospitato ininterrottamente diverse esposizioni temporanee (fotografia, scultura, grafica).


 

Questa pagina ti è stata utile?

Segnalaci se la pagina è stata di tuo gradimento. Esprimi la tua opinione selezionando uno smile. Il voto è anonimo, puoi esprimere una preferenza per ogni pagina nell'arco di 24 ore.