Luoghi

Infopoint Porto - Molo Sanità

Infopoint Porto - Molo Sanità

Questo elemento appartiene alle categorie: Punti di informazione

Orari di apertura:

Aperto in occasione dell'arrivo di navi da crociera.

L'Infopoint del Molo Sanità si trova all'interno del porto, in prossimità dei moli di attracco delle navi passeggeri e di quelle da crociera.
Infopoint Porto - Molo Sanità

 

L'infopoint del Molo Sanità si trova all'interno del sedime portuale di Cagliari, sotto la giurisdizione dell'Autorità Portuale. Il punto informativo gode di una posizione favorevole per l'accoglienza dei turisti che arrivano in città via mare, ma anche di coloro i quali, arrivati allo scalo aeroportuale di Elmas, giungono in città presso la vicina stazione Arst a bordo dei bus navetta.
Il porto di Cagliari si sviluppa lungo il versante costiero meridionale ai piedi del centro storico. L'area del porto destinata al servizio passeggeri è quella prospiciente la via Roma (un tempo via San Francesco da Paola).
Lo scalo commerciale, noto come Porto Canale, invece, si trova nella piccola borgata di Giorgino e costituisce un prolungamento dello scalo passeggeri lungo la costa occidentale.
Il porto di via Roma e la sua estensione nell'area dell'attuale stagno di Santa Gilla ricalca, seppure con numerosi cambiamenti, la zona di approdo storica della Krl fenicio-punica, e poi della Caralis di età romana.
Il porto passeggeri attuale è di fattura Novecentesca. Fino all'Unità d'Italia si trattava di un piccolo approdo prospiciente l'allora via San Francesco da Paola, lungo la quale correvano le mura a protezione della città. All'interno dell'area portuale Ottocentesca sorgeva il palazzetto chiamato Sanità, adibito a ricovero temporaneo e utilizzato come postazione di controllo delle merci e degli animali arrivati in città, al fine di scongiurare il pericolo di malattie che potessero far scoppiare epidemie tra la popolazione. L'attuale Molo Sanità ha pertanto preso il suo nome dal palazzo Sanità, in corrispondenza del quale una porta immetteva, tramite le mura, nel quartiere della Marina. Il circuito difensivo e le strutture ad esso annesse posti a ridosso della Marina furono demoliti sulla scorta del progetto di Gaetano Cima tra il 1861 e il 1870. Tale progetto culminò con la costruzione del palazzo Cavenna di fronte alla Darsena, la quale fu configurata come molo insieme a quello Sanità, comportando l'allontanamento della linea di costa dal quartiere della Marina.

Questa pagina ti è stata utile?

Segnalaci se la pagina è stata di tuo gradimento. Esprimi la tua opinione selezionando uno smile. Il voto è anonimo, puoi esprimere una preferenza per ogni pagina nell'arco di 24 ore.