Itinerari

Percorso dell'Antica Via Crucis Cagliaritana Torna alla lista
Un tragitto studiato per chi desideri conoscere alcuni dei luoghi più significativi della religiosità locale, immergendosi nel cuore antico di Cagliari.
Percorso dell'Antica Via Crucis Cagliaritana

Per gran parte del secolo scorso, la Via Crucis muraria cittadina ha rappresentato l'evento culminante della Settimana Santa, un percorso di preghiera, riflessione e penitenza, scandito nelle sue tappe da bassorilievi artistici su lastre di ferro, collocati sulle facciate di chiese e palazzi degli storici quartieri di Marina, Villanova, Castello e Stampace.
Oggi, attraverso il medesimo itinerario, è possibile non solo visitare alcuni dei luoghi di culto più antichi in città, ma anche fare un'impareggiabile esperienza della Cagliari più caratteristica, con le sue strette vie, gli scorci sorprendenti e i panorami da togliere il fiato.

Guarda le tappe sulla mappa

Cartina della città

Tappe dell'itinerario

  • A

    Chiesa di Santa Rosalia

    Via Torino
    Cagliari

    La chiesa si trova nella parte alta del quartiere della Marina, nei pressi di piazza Costituzione. Risale al XV secolo e nasce come voto a Santa Rosalia per le ricorrenti pestilenze. Conserva le reliquie di San Salvatore da Horta e per questo è nota anche come Chiesa di San Salvatore.

    Vedi la scheda
  • B

    Chiesa di San Giacomo

    Piazza San Giacomo, 3
    Cagliari

    Eretta probabilmente intorno al XIV sec. in stile gotico-catalano e restaurata nel XVIII e XIX secolo, la chiesa custodisce un gruppo scultoreo ligneo e un Compianto in terracotta risalenti al XV sec., nonchè un pregevole organo del 1769.

    Vedi la scheda
  • C

    Chiesa di San Giovanni

    Via San Giovanni, 83
    Cagliari

    Eretta probabilmente intorno al 1400, la piccola chiesa è sede dell' Arciconfraternita della Solitudine, che cura la tradizionale processione della Settimana Santa. Il Crocefisso ligneo seicentesco custodito al suo interno viene portato in processione alla Cattedrale il Venerdì Santo.

    Vedi la scheda
  • D

    Chiesa di San Domenico

    Piazza San Domenico, 4
    Via XXIV Maggio
    Cagliari

    Venne eretta negli anni '50 sui resti dell'antica chiesa gotico-catalana, distrutta dai bombardamenti del 1943. Da via XXIV Maggio si accede al chiostro e alla cripta, o chiesa inferiore, costituita dai resti dell'antica chiesa.

    Vedi la scheda
  • E

    Chiesa di San Cesello

    Via San Giovanni
    Cagliari

    Sorta nel 1702 vicino alla Porta Cavagna, che collegava in antichità Villanova alle vicine campagne, venne intitolata a San Cesello poichè in quel luogo, secondo la tradizione popolare, vennero martirizzati nel IV secolo il soldato Lussorio insieme a due bambini di nome Camerino e Cesello.

    Vedi la scheda
  • F

    Chiesa di San Mauro

    Via San Giovanni, 279
    Cagliari

    La Chiesa si trova nel quartiere storico di Villanova e risale al 1650. Nello stesso punto sorgeva, in antichità, la chiesa della Vergine della Salute.

    Vedi la scheda
  • G

    Conservatorio delle Figlie della Provvidenza

    Piazza Indipendenza
    Cagliari

    Il Conservatorio delle Figlie della Provvidenza, risale al 1831. Anticamente collegio per nobili e nel XIX secolo sede di un' istituzione caritatevole per orfane, la sua ampia facciata neoclassica domina il lato est di piazza Indipendenza.

    Vedi la scheda
  • H

    Basilica di Santa Croce

    Piazza Santa Croce
    Cagliari

    Nata come sinagoga in un' area che era in passato il ghetto ebraico, fu convertita in chiesa cattolica in seguito all'espulsione degli Ebrei da Cagliari intorno al 1500. Conserva al suo interno opere del pittore sardo Giuseppe Deris.

    Vedi la scheda
  • I

    Palazzo Arcivescovile

    Piazza Palazzo, 4
    Cagliari

    L'edificio, è sede e residenza dell'Arcivescovo di Cagliari dal XII secolo.

    Vedi la scheda
  • J

    Chiesa Madonna della Pietà

    Scalette Monache Cappuccine, 12
    Cagliari

    Vedi la scheda
  • K

    Chiesa di Sant'Anna

    Via Azuni
    Cagliari

    La chiesa è situata nell'antico quartiere di Stampace, a pochi passi dalla centrale piazza Yenne, dove prima sorgeva un'antica chiesa di epoca pisana. La chiesa, preceduta da un’ampia scalinata, presenta una facciata in stile barocchetto piemontese.

    Vedi la scheda
  • L

    Chiesa di Sant'Agostino

    Via Baylle, 80
    Cagliari

    La Chiesa di Sant'Agostino venne edificata intorno al 1577 in stile rinascimentale, nel quartiere della Marina; l'ingresso principale si trova in via Baylle ma vi è un ingresso secondario che immette nel Largo Carlo Felice.

    Vedi la scheda
  • M

    Chiesa di San Giuseppe Calasanzio

    Piazzetta San Giuseppe
    Cagliari

    Fu eretta tra il XVII e il XVIII sec. in stile barocco dai padri Scolopi, come testimonia lo stemma presente al di sopra del portale. La chiesa conserva una delle bombe cadute sull'adiacente Collegio durante l'assedio delle truppe francesi nel 1793.

    Vedi la scheda
  • N

    Chiesa del Santo Sepolcro

    Piazza San Sepolcro
    Cagliari

    Chiesa monumentale ricca di interessanti arredi e opere d'arte, fondata, secondo alcune fonti, dall'ordine dei Templari nel XIII sec., e affidata nel 1564 alla confraternita del Santissimo Crocifisso dell'Orazione e della Morte.

    Vedi la scheda

Questa pagina ti è stata utile?

Segnalaci se la pagina è stata di tuo gradimento. Esprimi la tua opinione selezionando uno smile. Il voto è anonimo, puoi esprimere una preferenza per ogni pagina nell'arco di 24 ore.