Itinerari

Arte ed Artigianato della Sardegna Torna alla lista
Questo itinerario è raccomandato a coloro i quali desiderino approfondire la propria conoscenza della cultura sarda, attraverso alcuni dei migliori prodotti artistici ed artigianali presenti in città.
Arte ed Artigianato della Sardegna

PDF

Pagine correlate

Guarda le tappe sulla mappa

Cartina della città

Tappe dell'itinerario

  • A

    Figure Femminili e Maschili

    Via Roma
    presso Palazzo del Consiglio Regionale
    Cagliari

    Sculture di archetipi femminili e maschili, ad opera dell’artista sardo Costantino Nivola (1911-1988).

    Vedi la scheda
  • B

    Collezione Sarda "Luigi Piloni"

    via Università, 32
    Cagliari

    Vasta collezione di opere d'arte e di artigianato sardo, comprendente dipinti, carte geografiche, stampe, vestiario tradizionale, tappeti, gioielli, rosari ed argenteria.

    Vedi la scheda
  • C

    Fondo Etnografico Manconi Passino

    Piazza Palazzo
    presso l’Antico Palazzo di Città
    Cagliari

    Collezione di artigianato sardo, comprendente mobilio, tessuti e vestiario tradizionale.

    Vedi la scheda
  • D

    Collezione Luigi Cocco (Museo Etnografico)

    Piazza Arsenale
    c/o Cittadella dei Musei
    Cagliari

    Il Museo Etnografico Regionale, raccoglie circa duemila manufatti della cultura popolare sarda, risalenti alla seconda metà secolo XIX ed alla prima del XX. Vi si trovano esposti tessili, gioielli, mobili, utensili e lavori di intaglio.

    Vedi la scheda
  • E

    Collezione Sarda 1900-1970

    Largo G. Dessì
    c/o Galleria Comunale d’Arte
    Cagliari

    La collezione raccoglie numerosi dipinti e sculture, ad opera di alcuni dei più rappresentativi artisti sardi del XX secolo.

    Vedi la scheda
  • F

    Centro della Cultura Contadina "Villa Muscas"

    Via Sant'Alenixedda, 2
    Cagliari

    Il museo raccoglie e conserva attrezzi e macchinari agricoli, oltre a manufatti di pregevole fattura, un tempo in uso nelle abitazioni sarde di campagna. Assai pregevole la collezione vinicola dell'enoteca, contenente più di 800 bottiglie di vini sardi della seconda metà del XX secolo.

    Vedi la scheda

Questa pagina ti è stata utile?

Segnalaci se la pagina è stata di tuo gradimento. Esprimi la tua opinione selezionando uno smile. Il voto è anonimo, puoi esprimere una preferenza per ogni pagina nell'arco di 24 ore.