Eventi

dal 16 febbraio 2018 ore 11:00 al 17 febbraio 2018 ore 13:00

Terza Ora Teatro

Questo evento è collegato alle sezioni: Eventi culturali e di spettacolo

Cagliari 1943: la guerra dentro casa

Terza ora teatro è la storica rassegna di matinée che il Cada Die Teatro organizza per gli studenti delle scuole superiori. 
Ogni anno vengono proposti alcuni spettacoli rilevanti per tematiche storiche e sociali. Per i ragazzi, l’iniziativa rappresenta un momento di avvicinamento al teatro, un'occasione per acquisire nuove conoscenze su temi spesso aderenti alla formazione scolastica, ma sopratutto per stimolare riflessioni. Infatti, al termine di ogni rappresentazione, si tiene un incontro tra studenti, insegnanti e teatranti per riflettere sulle tematiche affrontate. 

Quarto appuntamento

Venerdì 16 febbraio 2017 (dalle ore 11:00 alle ore 13:00)
Sabato 17 febbraio 2017  (dalle ore 11:00 alle ore 13:00)
con “Cagliari 1943: La guerra dentro casa”


disegno luci Giovanni Schirru
suono Matteo Sanna, Giampietro Guttuso
realizzazioni scenografiche Riccarda Curreli, Mario Madeddu, Massimo Pisano, Marilena Pittiu
realizzazione costumi Albina Dessì, Antonella Matta
allestimento Emiliano Biffi
assistente alla regia Massimo Pisano
fotografo di scena e riprese video Tonino Pisu
con Rita Anedda, Clara Belfiori, Salvatore Cao, Alessandro Congeddu, Patrizia Congia, Riccarda Curreli, Giannella Manca, Paola Ferro, Antonella Matta, Carlo Onnis, Rosalba Palla, Angela Palmas, Maria Antonietta Pinna, Susanna Pinna, Massimo Pisano, Rita Safina, Ines Sanna, Mariella Vella, Ida Ximenes
regia Pierpaolo Piludu

La compagnia Cada Die Teatro, in collaborazione con la Cattedra di Antropologia Culturale dell’Università di Cagliari e con l’ISRE di Nuoro, a partire dal 2006 ha portato avanti una ricerca volta alla creazione di un video-archivio dei testimoni dei bombardamenti del 1943. Pierpaolo Piludu, inoltre, ha condotto un laboratorio teatrale con venti adulti, alcuni dei quali testimoni diretti, che si è concluso con uno spettacolo teatrale che viene replicato ogni anno, in occasione dell’anniversario dei bombardamenti.Gli attori indossano nuovamente i pantaloni corti e le divise da Piccole Italiane per rivivere tra i banchi di scuola cagliaritani le giornate degli anni ’40. La maestra è severa: i bambini devono cercare di memorizzare le frasi del duce in ogni momento della giornata, anche quando giocano con le cerbottane o a “zacca e poni”! All’inizio anche il suono degli allarmi, la corsa verso i rifugi sembra quasi un gioco. Sino al 17 febbraio del 1943. Prima dello spettacolo verranno proiettati alcuni frammenti del documentario, prodotto dalla sede Rai della Sardegna, “Quando scappavamo col cappotto sul pigiama” con la regia di Pierpaolo Piludu e Cristina Maccioni.

 

Cartina della città
  • Teatro La Vetreria

    Via Italia, 63 - Cagliari

Questa pagina ti è stata utile?

Segnalaci se la pagina è stata di tuo gradimento. Esprimi la tua opinione selezionando uno smile. Il voto è anonimo, puoi esprimere una preferenza per ogni pagina nell'arco di 24 ore.