Eventi

dal 5 ottobre 2018 ore 17:00 al 5 ottobre 2018 ore 19:00

Corso teorico/pratico di storia della Sardegna per accompagnatori di percorsi

Questo evento è collegato alle sezioni: Laboratori

Conoscere la storia della Sardegna...per vivere ciò che si vede

Il percorso proposto tenderà a farvi vivere ciò che vedrete, nel senso che si curerà la parte conoscitiva del nostro bellissimo territorio, cercando di dare dei riscontri pratici sensoriali, fortemente suggestivi e emozionali. Gli incontri curati da personale specializzato sono fortemente coinvolgenti grazie anche alla nostra particolare didattica, che avranno lo scopo di far conoscere le caratteristiche e specificità della nostra isola, facendo riferimento alle testimonianze archeologiche e storiche, nonché quelle legate alle tradizioni e alle curiosità della nostra cultura. Gli argomenti che saranno trattati riguarderanno:

 

L'Origine della Sardegna, Deriva dei Continenti, Formazione geologica.

 

L'ambiente, flora e fauna, il clima

 

La Società e l'economia

 

La preistoria o il pre-nuragico

 

Il periodo Nuragico, fenico-punico, romano, vandalico, bizantino, giudicale, pisano, aragonese, spagnolo e sabaudo

 

 

Il corso inizierà Venerdi 5 ottobre e si concluderà martedi 11 dicembre 2018.

 

Gli incontri di due ore ciascuno si terranno tutti i martedì (salvo modifiche concordate) dalle ore 17 alle ore 19 presso la sede operativa di Via Baronia 19 a Is Mirrionis e saranno tenuti da:

 

Roberto Copparoni Docente, Giornalista, Guida turistica e GAE, specializzato in Scienze della Formazione e processi educativi presso l’Università di Firenze. Iscritto alla GTI (Guide Turistiche Italiane) e già Ispettore Onorario della Soprintendenza Archeologica di Cagliari e Oristano

 

Maria Grazia Nicoletta Arru Docente, Archeologa e Guida Turistica

 

Sergio Atzeni Docente, Giornalista e Guida Turistica

 

Massimiliano Deidda Docente, Biologo e Guida Ambientale Escursionistica

 

Durante le attività corsuali sono programmate delle visite guidate in numerose località della Sardegna fra cui:

 

Museo Archeologico (Cagliari), Capoterra, Sarroch, Nora (Pula), Bithia (Chia-Domusdemaria), Sulki (Sant’Antioco), Iglesias, Nebida, Masua, Seruci (Gonnesa), Antas (Fluminimaggiore), Tharros (Cabras), Santa Giusta, Cornus (Cuglieri) Bosa, Monte Luna (Senorbì), Pimentel, Goni, Escalaplano e Esterzili, Laconi, Villasimius, Turris Libisonis (Portotorres), Sassari, Olbia, i quartieri di Cagliari e tante altre passeggiate culturali Gli spostamenti che si faranno in prevalenza in giorni festivi, saranno effettuati con i propri mezzi o eventualmente con mezzi messi a disposizione della Associazione.

 

 

Cartina della città
  • Sede Associazione Amici di Sardegna

    Via Baronia, 19 - Cagliari

Questa pagina ti è stata utile?

Segnalaci se la pagina è stata di tuo gradimento. Esprimi la tua opinione selezionando uno smile. Il voto è anonimo, puoi esprimere una preferenza per ogni pagina nell'arco di 24 ore.